Per i più piccoli – Piccolo Uccellino, Grande Pancino

Piccolo Uccellino, Grande Pancino è perfetto per i più piccoli, da giocare con tutta la famiglia, tra fratelli, sorelle e amici o anche da soli.

Da sempre i giochi Haba godono di un’ottima reputazione, meritata tra l’altro, tra i giochi per bambini. Piccolo Uccellino, Grande Pancino è un titolo che si inserisce perfettamente nel solco della tradizione dei “giochi con la scatola gialla”. Come da indicazioni sulla confezione, questo titolo di Tim Rogasch è giocabile a partire dai tre anni – un range di età appropriato al livello di difficoltà del gioco, piuttosto basso.

Breve panoramica del gioco

In Piccolo Uccellino, Grande Pancino, da due a quattro giocatori si sfidano per sfamare e far crescere il proprio pennuto raccogliendo tessere cibo con l’aiuto di un dado. Gli uccellini attraverseranno tre “fasi di crescita” durante le quali dovranno mangiare sempre di più, rispettivamente due, tre e quattro segnalini cibo. A turno, i giocatori tirano il dado per accaparrarsi il cibo indicato sulla plancetta dell’uccellino, ovvero una combinazione di bacche, insetti, semi o vermi. Due facce del dado hanno due tipi di cibo: il giocatore potrà sceglierne uno solo.

Materiali e grafica

Come sempre, i giochi Haba presentano materiali e grafica perfettamente adattati al target di riferimento. La piccola scatola include quattro plancette per ciascuno dei quattro uccellini in gioco, 20 segnalini mangime e un dado. Le plancette in cartone pressato sono di buone dimensioni, i segnalini rappresentano molto chiaramente il tipo di cibo raffigurato e il dado è anch’esso di dimensioni abbastanza grosse per un gioco di questo tipo. Anche i bambini più piccoli non avranno alcuna difficoltà a gestire i materiali di gioco e il binomio ergonomia e grafica è perfetto. L’ottimo lavoro di realizzazione del gioco garantisce la massima fruibilità anche agli adulti. I prezzi dei giochi Haba sono solitamente piuttosto contenuti, e considerando la quantità e soprattutto la qualità dei materiali si può dire che questo gioco valga assolutamente la piccola spesa richiesta.

Piccolo Uccellino, Grande Pancino

I commenti del Topo di Ludoteca

Piccolo Uccellino, Grande Pancino è un gioco molto simpatico e veloce. Nello scenario più comune, ossia la partita a due tra mamma/papà e bambino, la singola partita avrà una durata non superiore ai cinque o sei minuti e nella maggior parte dei casi il bambino chiederà di giocare almeno altre due o tre volte.

Si tratta di un gioco adatto a qualsiasi bambino, fermo restando che a questa età dipende molto dal singolo caso. Per i bambini più pazienti e che magari hanno già qualche dimestichezza con i giochi rappresenta un ottimo punto di partenza verso qualcosa di un po’ più complicato. In alternativa, per i bambini un po’ più grandicelli – verso i cinque o i sei anni – Piccolo Uccellino, Grande Pancino può essere un’ottima palestra per allenare la pazienza e il rispetto dei turni divertendosi alla grande. Data la durata contenuta della partita e la possibilità di giocare più volte in pochi minuti, può essere adatto anche a bambini che hanno bisogno di imparare… a perdere!!


I bambini più intraprendenti, inoltre, potranno anche giocare in solitario sfidando se stessi a far crescere il proprio amico alato il più velocemente possibile.

 

Facebook Comments

Piccolo Uccellino, Grande Pancino

7.5

Voto complessivo:

7.5/10

Pro

  • Gioco adatto a grandi e piccini
  • Adattabile per 1-4 giocatori
  • Grande qualità della produzione

Contro

  • Può risultare troppo semplice per i bambini più abituati a giocare
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Giochi Natale 2018
Giochi sotto l’albero: Suggerimenti per i regali di Natale 2018

Chiudi