Monasterium – anteprima

Monasterium è un gioco di dice drafting dalla piacevole ambientazione medievale in cui inviare novizi nei monasteri della valle e costruire la vetrata della cattedrale.

Monasterium è l’ultima fatica dell’editore tedesco DLP Games (di cui avevamo recensito Manitoba) e Arve D. Fühler, già noto per la pubblicazione di El Gaucho, un altro titolo a piazzamento dadi ma di livello di complessità inferiore. In Monasterium da due a quattro giocatori si sfidano in una riuscita ambientazione medievale per massimizzare il prestigio della propria scuola ecclesiastica. DLP Games ha affidato il lavoro grafico all’abilissimo tratto di Dennis Lohausen, garanzia di un’ottima resa delle illustrazioni come nel già citato Manitoba o Le taverne di Valfonda).

Monasterium

I giocatori dovranno inviare i propri novizi nei monasteri della valle per svolgere diverse mansioni, costruire le vetrate delle proprie cattedrali e completare missioni speciali. Sul tabellone (double-face, con lati diversificati da usare a seconda del numero dei giocatori) è illustrata la valle in cui si muoveranno i messaggeri, con i cinque monasteri, ognuno diviso costituito da vari edifici, una cappella e un chiostro, in cui i giocatori invieranno i propri novizi.

LEGGI ANCHE...
Topiary - Recensione

Inoltre, ogni giocatore dispone di due plance personali, una con una griglia di azioni attivabili con i dadi e un’altra che rappresenta la vetrata della cattedrale. Le azioni (inviare novizi al monastero, prendere segnalini, spostare il messaggero, etc.) vengono svolte a seconda del valore del dado, con il 6 che funge da jolly e si diversificano nel corso del gioco grazie agli spazi liberati sulla plancia Azioni tramite l’invio dei novizi ai monasteri.

Monasterium

Al termine del terzo anno di apprendistato dei novizi la partita termina: si sommano i punti ottenuti completando le missioni, quelli ottenuti per la maggioranza di novizi nei monasteri, per il piazzamento dei novizi in cappelle e chiostri e per le risorse rimaste.

Monasterium è un titolo per giocatori esperti che riesce a coniugare perfettamente diversi meccanismi come la gestione di dadi e di risorse e le maggioranze.

Per ora non è prevista un’edizione italiana di Monasterium, ma è possibile acquistarlo a un prezzo favorevole tramite il gruppo d’acquisto Weega fino alle 23:59 del 9 novembre. Il gioco è indipendente dalla lingua, ma il regolamento in italiano verrà messo a disposizione da Weega, tradotto da Il topo di Ludoteca.


  • Se vuoi dare un’occhiata a un altro interessante titolo di DLP Games, puoi provare Altiplano!